La scelta del telaio per una mountain bike è un’operazione molto importante, probabilmente la più importante, perché è necessario prendere in considerazione le molte misure (tubo orizzontale, piantone, passo) che identificano ogni tipo di telaio. Ma ci sono molte altre caratteristiche da prendere in considerazione, visto che la mountain bike è pensata per affrontare terreni sconnessi, quindi il telaio deve essere non solo resistente, ma anche molto maneggevole.

Dimensioni
Le case produttrici propongono ai propri clienti delle mountain bike che hanno telai di misure differenti, che in gergo tecnico vengono chiamate taglie, le cui misure vengono quasi sempre espresse in pollici. Ogni biker ha la propria corporatura e dovrà stare attento e scegliere un telaio da mountain bike che possa fare al caso suo. A livello industriale le aziende producono una vasta serie di telai le cui taglie sono adattabili a tutte le strutture corporee umane, perché ovviamente sarebbe quasi impossibile (per ragioni economiche) produrre per ogni biker dei telai su misura. Ogni casa produttrice solitamente rende disponibile una tabella di comparazione delle taglie del telaio, dove ad ogni misura corrisponde un range di altezza del ciclista.

Disegno del telaio
Non è semplice classificare in modo preciso i diversi tipi di telaio per mountain bike. La scelta deve essere fatta in base alla disciplina, che si questa Enduro, Freeride, Down Hil, Cross Country ed All Mountain. Nel Cross Country solitamente si utilizzano dei telai stretti dotati di forcella ammortizzata che garantiscano una buona agilità. Per l’All Mountain invece è consigliato l’utilizzo di un telaio chiamato full suspended, che rende la mountain bike maneggevole e facile da usare anche in discesa.

Materiali
Il materiale più utilizzato è l’acciaio, che rappresenta un buon compromesso tra la resistenza ed il prezzo, che solitamente è molto competitivo. Poi ci sono i telaio per mountain bike in lega di alluminio, che si caratterizzano per la leggerezza ma che offrono poca flessibilità. I più sofisticati, ed anche i più costosi (sono utilizzati nelle mountain bike professionali), sono quelli in fibra di carbonio ed in titanio, che garantiscono una grande leggerezza ed una notevole resistenza.

Show all 2 Result

Show all 2 Result

Top