Calze per Ciclismo

Le calze per ciclisti si differenziano per forme, colori, materiali di realizzazione, colori e utilizzi. Sul mercato è possibile trovare calze estive e invernali, calze con rinforzi centrali o sulle punte e sui talloni. Per quanto riguarda i materiali, le calze per bici possono essere in poliammide, cotone, lana Merino, filato Coolmax, elastan, in fibra antibatterica oppure in più materiali (lana Merino e filato di seta, filato in polipropilene etc.) Ognuno di questi materiali offre un vantaggio specifico e in linea con il tipo di corsa che il biker pratica.

Caratteristiche

Le calze per bici si differenziano da quelle utilizzate durante il tempo libero, per una questione puramente tecnica. Tutti i modelli di calzini per ciclismo, devono riscaldare, essere confortevoli e antibatteriche, essere leggere e mantenere i piedi asciutti. Alcuni modelli, oltre ai rinforzi sul tallone, sulla punta e sulla parte centrale della calza, si differenziano tra loro per altezza. Si possono trovare modelli bassi, alla caviglia e a metà gamba. Per quanto riguarda i colori, ci sono calze monocrome nere, grigie, giallo fluo, multicolore e con decorazioni a fantasia.

Calze per bici da corsa

Le calze devono svolgere delle funzioni specifiche, prime tra le quali, evitare che il piede si danneggi a seguito dello sfregamento tra calza e scarpa. Le caratteristiche di questi prodotti sono: traspirabilità, leggerezza, praticità, un taglio che limita lo sfregamento e si adatta al meglio alla pedalata. Oltre alla calze tradizionali, importantissime sono i calzini compressori per ciclismo, che assicurano un più veloce recupero e migliorano le prestazioni del ciclista grazie a una circolazione sanguigna migliore.

Show all 26 Result

Show all 26 Result

Top